Arte

ARTE, stimolo per la mente di una PR. Serse e Lo Studiolo di Udine

I disegni d'acqua e pietre dure di Serse Roma sono l'11esimo allestimento de Lo Studiolo di Udine, dall'apertura nell'ottobre 2020 ad oggi. Artisti contemporanei di respiro internazionale sono diventati in un piccolo spazio l'occasione di studio, confronto e tessitura di relazioni, ma anche stimolo per una creatività viva che necessaria anche ai mestieri apparentemente lontani, come il press officer. Nessun lavoro è esente da fasi di ideazioni e creatività, di sviluppo e soluzione di criticità. Si tratta di una parte del cervello che ha bisogno di background ed esperienza ma anche di stimoli. C'è chi cammina nella natura e chi [...]

By |Ottobre 9th, 2022|Categories: Arte, comunicazione|0 Comments

Arte e solidarietà. Palcoscenici di Pace a Venezia.

Chi ha visto come me lo spettacolo Palcoscenici di Pace nel più antico teatro di Venezia ancora oggi esistente, ovvero il Goldoni, lo scorso giugno, ha ammirato il grande potere dell'arte: parlare un linguaggio vivo. Un linguaggio che comunica attraverso colori, segni, voci, corpi. Le stesse cose immagino le abbia colte chi non necessariamente è un cultore d'arte ma è appassionato della vita in senso ampio, perchè la vita si intreccia inevitabilmente con colori, segni, voci, corpi in movimento. «Tutti dovremmo riflettere su quanto necessaria e importante sia la Pace. Noi artisti lo facciamo attraverso la nostra Arte. C’è sempre più bisogno [...]

By |Luglio 20th, 2022|Categories: Arte, comunicazione, relazioni pubbliche|0 Comments

Pompei è un pesce.

Conoscenza, connessioni, intuizioni: zainetto per comunicatori ispirato da Pompei. Pompei è un pesce. Guardo la mappa di Pompei e un'assonanza stilistica del perimetro stilizzato mi rimanda al noto “Venezia è un pesce” di Tiziano Scarpa. Sono memorie visive, connessioni che si attivano, semplici background territoriali e culturali. Quanto contano per i comunicatori? Per chi si occupa di relazioni con i media, di ufficio stampa, di progetti e strategie di comunicazione, di ambiti artistici o diversissimi come quelli economici-finanziari, servono davvero? Eppure, eppure, memorie visive, connessioni che si attivano, background culturali contano eccome. La cultura umanistica che ci portiamo appresso è [...]

By |Luglio 9th, 2022|Categories: Arte, comunicazione, relazioni pubbliche|0 Comments

Giorgio Celiberti, dell’uomo e dell’artista è stato detto tutto?

Giorgio Celiberti è uno degli ultimi artisti friulani che ha attraversato buona parte del Novecento. Di lui si è detto tanto, ma una cosa forse rimane poco approfondita: la "serie delle Finestre". Squadrati totem di legno e vetro, dipinti e graffiati, con finestre che spesso si aprono da ambo i lati e rivelano segni, colori, disegni. Le finestre sono le uniche opere che il Maestro non ha mai voluto vendere, tranne una, che ora rivorrebbe con sé. Celiberti, a 92 anni, può permettersi di guardare indietro ad una vita ricca di occasioni, di viaggi, di incontri. Una vita in cui [...]

By |Maggio 1st, 2022|Categories: Arte, comunicazione|0 Comments

L’arte e la natura.

La rinascita dei parchi tra cultura e turismo slow. Arte e natura: la Braida Copetti nei colli orientali del Friuli. Pinuccio Sciola, Pietra sonora, monolite (ph. Valentina Iaccarino) Il fenomeno era già stato evidenziato nel 2020. Dopo i lockdown a intermittenza, i divieti e le costrizioni, c'è ora una straordinaria voglia di aria e spazi aperti, di stare a contatto con la natura e prendere tutti i benefici che il verde può avere sull'umore e sul benessere del corpo. Lo dicono dati e ricerche, lo sente ciascuno di noi. Cosa succede quando la natura entra in contatto con l'arte? Nascono [...]

By |Luglio 19th, 2021|Categories: Arte, comunicazione|0 Comments

La pandemia Covid-19 ha cambiato la comunicazione dell’arte?

Un anno di pandemia ha dimostrato che anche nell'arte essere nel mondo digitale è sempre più importante. È necessario esserci a una condizione: organizzare e pianificare la comunicazione. Palazzo Abatellis, Palermo. Sullo sfondo Il Trionfo della Morte, 1446 circa Il primo grande colpo che la pandemia ha inferto al mondo dell’arte è stato in vista di Art Basel Hong Kong agli inizi del 2020. Poco prima, alla fine del 2019, l’economista Clare McAndrew nel rapporto The art Market 2020 aveva valutato il mercato dell’arte in Cina il 18% di quello mondiale. La chiusura di Art Basel Hong Kong fu un [...]

By |Marzo 21st, 2021|Categories: Arte, comunicazione|0 Comments
Torna in cima